Città d'arte: Noto

Città d’arte: Noto

Città da visitare: Noto (Siracusa - Sicilia)

Città da visitare: Noto (Siracusa - Sicilia)

State programmando le prossime vacanze estive e non avete ancora scelto la meta del vostro viaggio? Amate la cultura ma anche le belle spiagge incontaminate? Date un’occhiata a Noto, cittadina della Sicilia sud orientale famosa per i suoi edifici in stile barocco





La Chiesa in stile barocco di San Francesco a Noto

La Chiesa in stile barocco di San Francesco a Noto

La storia della città di Noto in breve (fonte Wikipedia)
Secondo un’antica leggenda, Neas, che sarebbe stato il nome della Noto più antica, avrebbe dato i natali al condottiero siculo Ducezio, che nel V secolo a.C., avrebbe difeso la città dalle incursioni greche trasferendola dall’altura della Mendola al vicino monte Alveria, circondato da profonde valli, in una delle quali scorre la fiumara di Noto

La Chiesa di Santa Chiara a Noto (Siracusa)

La Chiesa di Santa Chiara a Noto (Siracusa)

In seguito, in epoca greca la città prese il nome di Neaton, divenuto poi Netum sotto il dominio romano e infine “Noto” sotto quello arabo. In epoca medioevale, come per il resto dell’isola, si susseguirono le dominazioni normanna, sveva, angioina, aragonese e spagnola

.

La Chiesa barocca di San Domenico a Noto

La Chiesa barocca di San Domenico a Noto

Rasa al suolo nel terremoto del 1693, la città venne ricostruita in diversa posizione sul declivio del monte Meti, con tutti gli edifici ricostruiti in stile barocco

Dettaglio di un balcone barocco in Via Nicolaci a Noto

Dettaglio di un balcone barocco in Via Nicolaci a Noto

La unitaria ricostruzione produsse un tessuto urbano coerente e ricco di episodi architettonici: Cesare Brandi definì Noto, “giardino di pietra”. Venne utilizzata la tenera pietra locale, di colore tra il dorato e il rosato, riccamente intagliata. La ricostruzione avvenne unitariamente sotto la guida del duca di Camastra, che rappresentava a Noto il viceré spagnolo

Dettaglio della Cattedrale di Noto durante la ricostruzione

Dettaglio della Cattedrale di Noto durante la ricostruzione

La città di Noto oggi
Le vie della città sono intervallate da scenografiche piazze ed imponenti scalinate che raccordano terrazze e dislivelli

La Cattedrale di Noto dopo la ricostruzione

La Cattedrale di Noto dopo la ricostruzione

Un dettaglio del Municipio, uno dei tanti edifici barocchi a Noto

Un dettaglio del Municipio, uno dei tanti edifici barocchi a Noto

Santuario dedicato a Maria Scala del Paradiso (a pochi km da Noto)

Santuario dedicato a Maria Scala del Paradiso (a pochi km da Noto)

Una spiaggia in contrada Calabernardo (Balata) a pochi km da Noto

Una spiaggia in contrada Calabernardo (Balata) a pochi km da Noto

Bella ed incontaminata spiaggia di Vendicari, a pochi km da Noto. Della riserva di Vendicari fa parte anche la rinomata spiaggia di Calamosche

Bella ed incontaminata spiaggia di Vendicari, a pochi km da Noto. Della riserva di Vendicari fa parte anche la rinomata spiaggia di Calamosche

Tante foto di Noto, la Capitale del Barocco su: www.SiciliaOrientale.com

Tags: , , , , , , , ,

prestiti online mutui